SciPol - ANALISI DELLE POLITICHE PUBBLICHE (A DISTANZA) | Il Portale della Facoltà di Scienze Politiche - Università degli Studi di Torino
 
  Il Portale dell'AteneoUniversità degli Studi di Torino  
La Facoltà Servizi Didattica Corsi di Studio Relazioni internazionali On Line
Mappa mappa
 
   
! LEGGERE CON ATTENZIONE !

CONTENUTI VALIDI FINO ALL'A.A. 2011/2012.
PER INFORMAZIONI AGGIORNATE SI PREGA DI VISITARE I SITI DEI DIPARTIMENTI DI RIFERIMENTO.
 
   
Didattica
Le mie guide ai programmi
Docenti
Insegnamenti Nuovo Ordinamento
Insegnamenti Vecchio Ordinamento
Orari delle lezioni
Ricevimento studenti
Esami
SSD/Insegnamenti
Didattica on line
Sedute di laurea
Laboratori per l'apprendimento

 
 
Guida ai percorsi di studio 2011/2012


 
In evidenza

 
 

 Insegnamenti » ANALISI DELLE POLITICHE PUBBLICHE (A DISTANZA)

Anno Accademico
2012-2013
IN AGGIORNAMENTO
Per l'a.a. 2011-2012 consultare lo storico
scarica e stampa la scheda dell'insegnamento
Vedi lo storico dei programmi d'esame degli a.a. precedenti
Vedi le date
accedi alla procedura di prenotazione esami
scarica il materiale didattico
Docente/i Settore Semestre Inizio - Fine CFU Sede
 BOBBIO LUIGI SPS/04 I Semestre 13/10/12 - 26/11/12 6 TORINO
Giorno di Lezione Orario Aula Note
Sabato  09:00 - 11:00  Aula 7 Einaudi l. Dora Siena 68/A  PRIMO INCONTRO IN PRESENZA 
Avvisi e Comunicazioni
Nessuna Comunicazione. 
 
[ Programma d'Esame ] Informazioni Aggiuntive Elenco Corsi di Laurea  Storico Anni Accademici  


Ultima data aggiornamento: 26/07/2012

Obiettivi

Il corso ha l'obiettivo di far capire come i poteri pubblici affrontano e (talora) risolvono i problemi collettivi e di offrire gli strumenti concettuali per studiare le politiche pubbliche, sia per comprendere come funziona lo "stato in azione", sia per capire come è possibile migliorare gli interventi pubblici. Quest'ultimo aspetto costituisce il bagaglio professionale dell'"analista delle politiche pubbliche", ossia di colui che assiste le amministrazioni (dall'interno o dall'esterno) nella formulazione, nell'attuazione e nella valutazione delle politiche pubbliche.

 

Risultati dell'apprendimento
Lo studente dovrĂ  possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati durante il corso ed essere in grado di utilizzare consapevolmente gli strumenti acquisiti. In pratica: non studiare a memoria, ma cercare di capire. Durante il corso verranno proposti numerosi esempi tratti dall'attualitĂ  che dovrebbero aiutare gli studenti a capire come si possono utilizzare i concetti offerti dall'analisi delle politiche pubbliche. 

Programma
Il corso è dedicato a un'introduzione allo studio delle politiche pubbliche e si suddivide in sei unità didattiche che saranno svolte una alla settimana:

1. Che cos'è una politica pubblica.
2. I problemi e la formazione dell'agenda.
3. Dai problemi alle soluzioni.
4. Gli attori.
5. L'attuazione
6. La valutazione
 

Testi Consigliati
- M. Howlett, M. Ramesh, Come studiare le politiche pubbliche, Bologna, Il Mulino, 2003.

- L. Bobbio, La democrazia non abita a Gordio, Franco Angeli, 1996.

- Ogni settimana, inoltre saranno, presentate slides riferite a ogni singola unitĂ  didattica 

Modalità Didattiche
Ogni settimana gli studenti potranno scaricare le slides di una unitĂ  didattica, dovranno leggere i capitoli dei libri specificati e rispondere alle domande entro la settimana successiva.

Le risposte verranno corrette dal tutor. Gli studenti riceveranno le loro risposte commentate e potranno inoltre scaricare una "correzione generale" ossia una sintesi dei problemi incontrati per rispondere a quelle domande e l'indicazione delle risposte migliori. 

Modalità di Esame
Al termine del corso si svolgerĂ  un esame scritto.
L'esame consiste in un test a risposta multipla formato da 30 domande. Risposte giuste = 1 punto; non risposte = 0 punti; risposte sbagliate = -1/4 di punto. I voti saranno così assegnati: per ottenere 30 occorrerà conseguire almeno il 90% del punteggio massimo raggiungibile (ossia 27 punti); per ottenere 18 occorrerà conseguire almeno il 50% del punteggio massimo raggiungibile (ossia 15 punti). Gli altri voti saranno dati in proporzione.
I risultati degli esami scritti saranno pubblicati su questo sito il giorno successivo allo svolgimento dell’esame. I voti possono essere registrati durante qualsiasi appello di esame (in questo caso non è necessario iscriversi).
Gli studenti che desiderano migliorare il voto dell’esame scritto possono presentarsi all’esame orale. Verranno interrogati sulle domande che hanno sbagliato o a cui non hanno risposto.
Gli studenti che non hanno superato l'esame scritto possono sostenere l'esame orale a qualsiasi appello.
 

Note
 

 
 
 [ Login  
Facoltà di Scienze Politiche
Vicolo Benevello, 3/A 10124 Torino
P.I. 02099550010 C.F. 80088230018
   Page URL http://www.scipol.unito.it/index.php?page=55&idins=1399&s=1  

La FacoltĂ 
Servizi
Didattica
Corsi di Studio
Rapporti internazionali
On Line
-----------------------------------------------------
21.11.2019 -    Page URL http://www.scipol.unito.it/index.php?page=55&idins=1399&s=1