SciPol - BALDINI Artemio Enzo | Docente, Curriculum, Pubblicazioni, Afferenze, Lezioni, Ricevimento | Il Portale della Facoltà di Scienze Politiche - Università degli Studi di Torino
 
  Il Portale dell'AteneoUniversità degli Studi di Torino  
La Facoltà Servizi Didattica Corsi di Studio Relazioni internazionali On Line
Mappa mappa
 
   
! LEGGERE CON ATTENZIONE !

CONTENUTI VALIDI FINO ALL'A.A. 2011/2012.
PER INFORMAZIONI AGGIORNATE SI PREGA DI VISITARE I SITI DEI DIPARTIMENTI DI RIFERIMENTO.
 
   
Didattica
Le mie guide ai programmi
Docenti
Insegnamenti Nuovo Ordinamento
Insegnamenti Vecchio Ordinamento
Orari delle lezioni
Ricevimento studenti
Esami
SSD/Insegnamenti
Didattica on line
Sedute di laurea
Laboratori per l'apprendimento

 
 
Guida ai percorsi di studio 2011/2012


 
In evidenza

 
 

Docenti » Artemio Enzo BALDINI 

STRUTTURA: Dip. di studi politici - Via Giolitti, 33 - 10123 Torino
ORARIO DI RICEVIMENTO
Sede Giorno Orario
TORINO  Martedì  14.30 - 16.00 

Note ricevimento

Dip. Studi Politici,Via Giolitti,33 - Stanza 209.

TITOLARITA'
Laboratorio: Internet Per La Ricerca Storica E Tesi Di Laurea Sulle Idee Politiche - Laboratorio (TO)
Storia Del Pensiero Politico - Il Corso Comprende Gli Studenti Il Cui Cognome Ha Le Iniziali Tra A-l (TO)
Teorie E Storia Della Democrazia (TO)
Storia Del Pensiero Politico - B - Il Corso Comprende Gli Studenti Il Cui Cognome Ha Le Iniziali Tra A-l. (TO) - Non attivato nell'a.a. corrente


AVVISI AGLI STUDENTI
***Il ricevimento di martedì 18 dicembre avrà luogo giovedì 20 dicembre dalle 14:30 alle 16.
 
INTERESSI ED ATTIVITA'
Presso la Facoltà di Scienze Politiche ha diretto (2002-2005) il Corso di Laurea specialistica “Reti telematiche per applicazioni sociali ed economiche”, trasformato dal 2006 nel Percorso didattico “Reti telematiche & e-Learning” della Laurea specialistica “Scienze dell’Amministrazione”, del quale è responsabile e all'interno del quale insegna “Metodi e risorse telematiche per la storia della idee politiche”.
Collabora a varie riviste, in particolar modo a “Il Pensiero politico” (Firenze), della quale è membro del Comitato direttivo. È membro del Comitato scientifico internazionale delle riviste “Cité: Philosophie, Politique, Histoire” (Paris), “Laboratoire italien. Politique et société” (Lyon), “Antropos & Iatria” (Genova), “Bruniana & Campanelliana” (Pisa-Roma), oltre che dei Comitati scientifici della Fondazione Firpo (Torino), dell’Associazione Anna Maria Battista (Roma) e Mirella Larizza (Torino); è inoltre membro del Direttivo dell’Associazione “Archivio della Ragion di Stato” (Napoli). È stato coordinatore scientifico nazionale di progetto di ricerca di Cofin MURST (1999-2000); è stato ed è coordinatore scientifico di Unità di ricerca di analogo progetto Cofin e Prin MIUR (2003-2004 e 2006-2007) e del “Progetto Argentina - Formazione on line”, Progetto di Collaborazione interuniversitaria internazionale – Interlink MIUR (2001-2003). E’ coordinatore del Progetto internazionale: “Machiavellismo e Machiavellismi nella tradizione politica occidentale (secoli XVI-XX). Rete di ricerca e di dibattito in presenza e su Internet (2007-2013)”, che ha finora realizzato 16 convegni internazionali e il portale di ricerca e collaborazione scientifica Hypermachiavellism (www.hypermachiavellism.net)

Dal 1995 rappresenta l'Univ. di Torino nel Centro Interuniversitario Biblioteca Italiana Telematica (CIBIT; www.cibit.it), ora trasformato (con la codifica dei testi in XML-TEI) in Biblioteca Italiana (www.bibliotecaitaliana.it). Dal 1997 rappresenta parimenti l'Univ. di Torino nel Consorzio ICoN (Italian Culture on the Net), istituito nel gennaio 1999 con sede presso l’Univ. di Pisa, ne è vicepresidente, membro del comitato esecutivo e del Consiglio di amministrazione. ICoN gestisce l'unica Facoltà telematica di “Lingua e cultura italiana” per studenti stranieri (con certificazione e riconoscimento dei titoli di studio da parte delle 23 Univ. consorziate), oltre a otto corsi di lingua italiana (www.italicon.it). Dal 1999 al 2002 ha contribuito ad avviare il Progetto di e-Learning della Facoltà di Scienze politiche dell’Univ. di Torino, nella veste di responsabile del progetto stesso. Dal 2001 è responsabile scientifico del “Progetto Argentina” dell’Univ. di Torino, volto, tra l’altro, a stabilire contatti stabili on line con Piemontesi emigrati in Argentina, ma anche a organizzare corsi on line di formazione per agevolarne l’inserimento nel mondo del lavoro argentino (ed eventualmente italiano).
Ha tenuto seminari e cicli di lezioni in diverse università italiane e straniere; tra l’altro, all’Univ. Paris I Panthéon-Sorbonne all’interno dei corsi tenuti da Yves Charles Zarka («Centre d’Histoire de la philosophie moderne»); al «Centre de Recherche sur la Pensée Politique Italienne» (ENS Paris-Fontenay/St. Cloud – ora Lyon), diretto da A. Fontana et J. C. Zancarini; all’Univ. München presso l'«Institut für neuere Geschichte», diretto da Eberhard Weis; alla Freie Univ. Berlin presso il «Friedrick-Meinecke-Institut» diretto da Ilja Mieck, e presso l’«Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento» (Firenze), diretto da Michele Ciliberto.
Ha partecipato con relazioni a numerosi convegni nazionali e internazionali; ne ha organizzato egli stesso numerosi, prevalentemente presso la Fondazione Firpo (Torino) e il Dipartimento di Studi politici dell’Univ. di Torino, dei quali ha poi curato anche la pubblicazione degli atti.
I suoi principali argomenti di ricerca sono: i progetti di riforma sociale e politica in Germania all'inizio della Riforma; il radicalismo religioso nella Riforma tedesca; i trattati sull’educazione del principe nella prima età moderna; l'utopia; la ragion di Stato, il tacitismo e il pensiero politico italiano della Controriforma; l'influsso del pensiero politico francese su quello italiano tra Cinque e Seicento; il ruolo del platonismo nei dibattiti teologico-politici romani di fine Cinquecento; il pensiero politico dell’età moderna tra Inquisizione e Indice dei libri proibiti; guerra e ordine politico nel dibattito italiano tra Cinquecento e Seicento; aspetti del machiavellismo nella tradizione politica europea dell’età moderna.
Sta inoltre elaborando e realizzando soluzioni di e-learning nell’insegnamento universitario e nella formazione professionale: Open and distance Learning (ODL), trasmissione e condivisione delle conoscenze, insegnamento, tutoraggio e comunità di pratica nella Formazione a distanza (FAD) on line; collabora a vari Progetti di e-Learning. 




E-mail
enzo.baldini@unito.it

Settore
SPS/02

Qualifica
PO

Telefono
+39.011.670.4130

Fax
+39.011.670.4114
 
 
 [ Login  
Facoltà di Scienze Politiche
Vicolo Benevello, 3/A 10124 Torino
P.I. 02099550010 C.F. 80088230018
   Page URL http://www.scipol.unito.it/index.php?page=54&iddoc=17  

La Facoltà
Servizi
Didattica
Corsi di Studio
Rapporti internazionali
On Line
-----------------------------------------------------
20.09.2017 -    Page URL http://www.scipol.unito.it/index.php?page=54&iddoc=17